Terni, Ast: «Occorre premio dignitoso» Daniele Francescangeli (Ugl)

di Daniele Francescangeli
Segretario provinciale Ugl Terni

Pochi giorni fa c’è stato un summit in Regione con i vertici, rappresentanti sindacali, Rsu. Come organizzazione, abbiamo portato al tavolo la voce dei lavoratori, unite alle perplessità e paure che da troppo tempo denunciamo. Le linee indicate in premessa riguardano la tutela del sito Ast e delle sue business units, presenti all’interno del polo siderurgico, che a nostro giudizio versano in grossa difficoltà a causa di una politica aziendale fatta di continue riorganizzazioni che rendono dal nostro punto di vista non più comprensibili tali prese di posizione.

 

Leggi tutto l'articolo (qui)