Rinnovo appalto ILSERV in TK-AST terni

Trattativa lunga ed impegnativa, 

Parola d'ordine "rinnovo appalti" 

è stato svolto da tutte le parti un importantissimo lavoro teso a garantire prospettive e futuro a quella che è la più importante azienda di servizi all'interno dell'Acciai Speciali Terni.

La dirigenza Ilserv ha da subito dimostrato di voler affrontare con serietà e concretezza tutti gli argomenti in questione. 

Le RSU hanno discusso e approfondito con grande competenza tutti gli aspetti tecnici cercando con l'azienda le soluzioni migliori per i lavoratori. 

Da parte delle segreterie c'è stata la massima attenzione e discussione riguardo gli aspetti di procedura, dando un decisivo contributo  alla soluzione della vicenda.

Considerando la situazione di 12 mesi fa, dove erano in discussione 207 posti, con questo accordo si è potuto salvaguardare il futuro dei lavoratori.

47 esuberi:

26 diretti, degli appalti persi LPN 1 e 2 più LAC 10, che riprenderebbe AST;

15 ricollocati in Ilserv;

6 uscite di cui 4 volontarie e 2 in conciliazione.